Un re, un popolo, un padre

Il primo sguardo di Antonio sul mito di Sisifo

Un Re, un Popolo, un Padre a cui viene rapita la figlia.
L’inganno che fa da bilancia per un fine.
Un intrigo di forze che si contrappongono per un proprio fine.

Ognuno cerca di avere del suo, mentre qualcun altro cerca di dare la vita sottraendo la morte, ma i potenti non possono accettare che l’uomo non paghi il suo riscatto con l’essere supremo che gli ha dato la vita.

Quindi ancora sofferenza all’infinito con il peso del masso.

Torna alla raccolta di scritti sul mito

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License