Il Doppio

Il desiderio del gruppo di lavorare a questo tema nasce dalla constatazione che il dialogo creato da Antonio Tango è capace di motivare i membri del gruppo ad un confronto vivace e di stimolare la riflessione di alunni che solitamente -a detta delle insegnanti- è difficile riuscire a coinvolgere.

Inoltre il tema del doppio può essere affrontato in modo creativo intrecciando spunti che arrivano dalla psicologia, dalla letteratura, dalla pittura, dalla fotografia… e a questo proposito, molti sono i personaggi, anche di grande calibro, che possono essere coinvolti nel nostro lavoro.

Chiunque desideri collaborare può contattarci all'indirizzo moc.liamg|ten.enoissergsart#moc.liamg|ten.enoissergsart

Nota: per "doppio" intendiamo: coppie di opposti o di complementi atti a rappresentare le spinte contrapposte o complementari che sostengono il soggetto nella sua crescita o che la bloccano, che lo motivano a dialogare con se stesso o che lo distraggono da sé, che lo inducono a privilegiare il potere piuttosto che il suo stesso divenire.

Di seguito una raccolta di link e contributi sul tema:

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License